Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Dopo un percorso durato 4 anni, grazie alla tenacia di un gruppo sparuto di docenti, la sottoscritta, il prof emerito Pino Barberio, il prof Giovanni Belcastro, le prof.sse Alessia Travo e Alessia Via, sostenuti fortemente dalla Dirigente, dott.ssa Angela Audia, anche i Licei di San Giovanni in Fiore avranno un nome, che renderà merito alla grandezza di un illustre nostro concittadino, l'Archeologo ed Epigrafista GASPARE OLIVERIO, citato dalla Treccani, ma che poca fortuna ha avuto nella memoria della cultura locale, fino a poco tempo fa.

Finalmente, quando dovremo indicare la nostra scuola di appartenenza, non diremo più I.I.S (sine nomine) di San Giovanni in Fiore, ma diremo I.I.S "GASPARE OLIVERIO".

Ringraziamo, inoltre, per il conseguimento di questo risultato, l'Amministrazione comunale passata, nelle persone del Sindaco Giuseppe Belcastro e dell'assessore alla Cultura e all'Istruzione Milena Lopez , che hanno sostenuto questa nostra battaglia unitamente ai discendenti dell'illustre Archeologo che, per volontà del compianto dottor Franco Antonio Oliverio, nipote diretto dello studioso, hanno istituito una borsa di studio per i ragazzi più meritevoli delle ultime classi del Liceo Classico e del Liceo Artistico, che, lo scorso anno, è arrivata alla quarta edizione.

Mi corre, altresì, l'obbligo di ringraziare il Dirigente scolastico emerito, prof. Elio Valentino, grande mecenate che, se pur non originario di San Giovanni in Fiore, dove, in passato, però, ha svolto il ruolo di Dirigente Scolastico presso i Licei in questione, contribuendo a far conquistare al Liceo Scientifico la tanto agognata autonomia, ci ha affiancato in questa ardua iniziativa.

E, con tenacia e determinazione, questa battaglia l'abbiamo vinta e non possiamo che essere soddisfatti. Quando si dice res non verba, si intende anche questo.

Maria Gabriella Militerno